•  

    Sebbene la maggior parte delle attività siano normate dall’ultimo decreto legge in materia di restrizioni per il Coronavirus, manca la voce ultra specifica “Degustazione presso aziende produttrici”. Per noi viticoltori la questione è al tempo stesso nebulosa e chiarissima: dobbiamo solo decidere da che parte stare. Di tutte le “parti” disponibili, abbiamo scelto di stare con quelli che, indipendentemente dal lavoro che svolgono, sostengono la sicurezza e la salute. Nostra, dei ragazzi che lavorano con noi, delle nostre e loro famiglie e dei nostri affezionatissimi[...]
    Giugno 4, 2020

    Dove vanno a finire le degustazioni

  •  

    Tempo di vinificare

    Proprio in quel momento inizia la vendemmia. Tutto diventa rapido, vorticoso, inarrestabile. E raccogliere l’uva nei tempi giusti di maturazione, non è altro che il primo ostacolo. Conosci il tuo territorio. Conosci le tue vigne. Hai una sola idea in mente: ottenere il miglior vino nel modo più naturale. [...]

    Read More

  •  

    La Vendemmia 2019

    Tutto questo prende un sapore antico, ancestrale, che parla direttamente all’animo. Dimentichi la fatica e ti senti parte di qualcosa di più grande, di un tutto unico che coinvolge te e le persone che sono lì vicino, a lavorare con te.[...]

    Read More

CONTATTI

Contrada Ciafone 97
Offida (AP)
+39 0736 099976
info@terrargillosa.com

AGRITURISMO

© 2019 . Terra Argillosa . All Rights Reserved

  •  

    Dove vanno a finire le degustazioni

    Giugno 4, 2020
    Sebbene la maggior parte delle attività siano normate dall’ultimo decreto legge in materia di restrizioni per il Coronavirus, manca la voce ultra specifica “Degustazione presso aziende produttrici”. Per noi viticoltori la questione è al tempo stesso nebulosa e chiarissima: dobbiamo solo decidere da che parte stare. Di tutte le “parti” disponibili, abbiamo scelto di stare con quelli che, indipendentemente dal lavoro che svolgono, sostengono la sicurezza e la salute. Nostra, dei ragazzi che lavorano con noi, delle nostre e loro famiglie e dei nostri affezionatissimi[...]
  •  

    Tempo di vinificare

    Proprio in quel momento inizia la vendemmia. Tutto diventa rapido, vorticoso, inarrestabile. E raccogliere l’uva nei tempi giusti di maturazione, non è altro che il primo ostacolo. Conosci il tuo territorio. Conosci le tue vigne. Hai una sola idea in mente: ottenere il miglior vino nel modo più naturale. [...]
  •  

    La Vendemmia 2019

    Tutto questo prende un sapore antico, ancestrale, che parla direttamente all’animo. Dimentichi la fatica e ti senti parte di qualcosa di più grande, di un tutto unico che coinvolge te e le persone che sono lì vicino, a lavorare con te.[...]
  •  

    Dove vanno a finire le degustazioni

    Giugno 4, 2020
    Sebbene la maggior parte delle attività siano normate dall’ultimo decreto legge in materia di restrizioni per il Coronavirus, manca la voce ultra specifica “Degustazione presso aziende produttrici”. Per noi viticoltori la questione è al tempo stesso nebulosa e chiarissima: dobbiamo solo decidere da che parte stare. Di tutte le “parti” disponibili, abbiamo scelto di stare con quelli che, indipendentemente dal lavoro che svolgono, sostengono la sicurezza e la salute. Nostra, dei ragazzi che lavorano con noi, delle nostre e loro famiglie e dei nostri affezionatissimi[...]
  •  

    Dove vanno a finire le degustazioni

    Giugno 4, 2020
    Sebbene la maggior parte delle attività siano normate dall’ultimo decreto legge in materia di restrizioni per il Coronavirus, manca la voce ultra specifica “Degustazione presso aziende produttrici”. Per noi viticoltori la questione è al tempo stesso nebulosa e chiarissima: dobbiamo solo decidere da che parte stare. Di tutte le “parti” disponibili, abbiamo scelto di stare con quelli che, indipendentemente dal lavoro che svolgono, sostengono la sicurezza e la salute. Nostra, dei ragazzi che lavorano con noi, delle nostre e loro famiglie e dei nostri affezionatissimi[...]
  •  

    Dove vanno a finire le degustazioni

    Giugno 4, 2020
    Sebbene la maggior parte delle attività siano normate dall’ultimo decreto legge in materia di restrizioni per il Coronavirus, manca la voce ultra specifica “Degustazione presso aziende produttrici”. Per noi viticoltori la questione è al tempo stesso nebulosa e chiarissima: dobbiamo solo decidere da che parte stare. Di tutte le “parti” disponibili, abbiamo scelto di stare con quelli che, indipendentemente dal lavoro che svolgono, sostengono la sicurezza e la salute. Nostra, dei ragazzi che lavorano con noi, delle nostre e loro famiglie e dei nostri affezionatissimi[...]